La gente felice legge e beve caffè di Agnes Martin-Lugand




Ciao a tutti! Purtroppo non abbiamo avuto molto tempo per aggiornare il blog, ma volevamo consigliarvi una lettura molto carina se per caso aveste voglia di leggere durante le vacanze di Pasqua?
Si tratta di un libro che ho ricevuto "a sorpresa" dalla Sperling & Kupfer:
La gente felice legge e beve caffè di Agnes Martin-Lugand.

Diane è una giovane donna che ha perso il marito Colin e la figlia Clara in un incidente automobilistico.
Da quel momento è come se Diane non vivesse più: non esce di casa, non si occupa più del caffè letterario inaugurato qualche tempo prima, non riesce ad elaborare il lutto e non permette a nessuno di andarla a trovare, fatta eccezione per il suo prezioso amico Felix.
A un anno esatto dalla loro morte arriva la svolta. Diane organizza un viaggio da sola nella piovosa Irlanda, luogo dove Colin avrebbe voluto trascorrere una vacanza in famiglia.
Arrivata a Mulranny, la donna fa non poca fatica ad adattarsi e ad andare d'accordo con Edward, il suo vicino di cada burbero, maleducato e maledettamente affascinante...

Appena ho letto le prime sei pagine mi sono ritrovata in lacrime, disperata. Un inizio struggente, pieno di dolore... L'autrice, pur approfondendo molto poco i protagonisti del romanzo, è riuscita a trasmettere in maniera forte e perfetta le emozioni da loro provate.
È una lettura breve e leggera, ma con un significato davvero profondo e intenso.
Solo una cosa mi ha lasciata un pò perplessa: il titolo del libro è anche il nome del caffè letterario gestito da Diane e Felix... quindi mi sarei aspettata una maggiore attenzione a questo particolare all'interno del romanzo, invece viene appena accennato...
A parte questo, ve li consiglio caldamente e ringrazio di nuovo la Sperling & Kupfer per questo magnifico regalo.



20 commenti:

  1. Vale lo stesso se sto leggendo il tuo articolo mentre bevo il caffè?
    :)
    Grazie per la segnalazione...

    RispondiElimina
  2. il titolo fa per me, io leggo e amo il caffè!

    RispondiElimina
  3. mi hai incuriosita lo leggerò anche io

    RispondiElimina
  4. Ciao, che libro curioso, mi hai allettato con questo titolo, appena finisco i libri di #ioleggo, lo cercherò!

    RispondiElimina
  5. questo libro mi ha incuriosito!!lmolto carino ed è davvero rilassante sorseggiare un caffè e legger un buon libro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È sempre una combinazione vincente!

      Elimina
  6. Già il titolo mi piace un sacco sai? Anche la trama mi sembra decisamente interessante, credo che leggerò questo libro molto presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere averti dato ispirazione per la prossima lettura :-)

      Elimina
  7. Già il titolo mi incuriosisce :) potrebbe essere il mio prossimo libro!

    RispondiElimina
  8. Questo è assolutamente da leggere *_* Mi ha intrigata e non poco!

    RispondiElimina
  9. grazie per i consigli... mi incuriosisce molto questo libro, ci farò un pensierino!

    RispondiElimina
  10. Già dal titolo ho voglia di leggerlo... Magari sorseggiando un buon caffè

    RispondiElimina

 

Lettori fissi

Click here.

Info

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

.

Chi Chi Clothing banner

Rosegal