Viaggio in Thailandia e Malesia: III° tappa - Koh Samui.










I° tappa: Chiang Mai
II° tappa: Singapore.
III° tappa: Koh Samui.

19 Agosto - 27 Agosto.

Dopo aver girato qua e la tra il Nord della Thailandia e la Malesia, abbiamo deciso di fermarci 8 giorni a Koh Samui, per del meritato relax.
Andiamo subito al dunque e parliamo del mare.
Cosa ci aspettavamo? Distese di sabbia e acqua cristallina. Cosa abbiamo trovato? Bassa marea!
Ci hanno spiegato che in questo periodo dell'anno l'acqua è torbida per via dei plancton, per cui è pulita ma non limpida. La delusione.
Invece per chi si chiede sempre com'è il meteo ad Agosto in Thailandia posso rispondere bello o parzialmente nuvoloso fino alle 16 circa, acquazzone di 10 minuti, e poi di nuovo sereno con un leggero calo delle temperature. Ma, chiacchierando con un ragazzo italiano trasferitosi li, le due settimane prima aveva piovuto incessantemente tutto il giorno. Quindi direi che va molto a fortuna.
Poi, cosa fare a Koh Samui?
In uno di questi giorni noi abbiamo deciso di visitare, il Parco Marino di Angthong, con un giro guidato: partenza dall'hotel in un minibus con aria condizionata e poi a bordo della spaziosa barca siam partiti per un tour dei 3 porti, abbiamo fatto kayak lungo l'incredibile costa e un'escursione fino alla cima dell'isola di Mae Koh con una vista della laguna di acqua salata color verde smeraldo.
Per quanto riguarda il costo, ci siamo recati in un'agenzia turistica del posto e trattando ne siamo usciti con due biglietti a circa 100 euro, considerate che siamo partiti da circa 160 euro.
Il resto dei giorni, in sella allo scooter (anche qui per 8 giorni, trattando con l'omino thailandese, abbiamo speso circa 26 euro), abbiamo girato senza meta l'isola, scoprendo spiaggette carine e arrivando fino ad inoltraci nella giungla scoprendo il Secret Buddha Garden or Magic Garden:
un paradiso di tranquillità, con la presenza di statue, dighette e una piccola casetta, purtroppo però rovinato da persone chiassose e incivili.
Per concludere con il senno di poi, avremmo preso un traghetto il giorno dopo  il nostro arrivo verso un'isola più silenziosa e "naturale".
Purtroppo Koh Samui è invasa da turisti. A parere nostro, è diventata l'Ibiza della Thailandia.
L'unica fortuna è stata che il nostro Hotel era a 10 minuti da Chaweng, quindi leggermente fuori dalla calca turistica.
Comunque non possiamo negare, che ci siamo riposati per bene. Sveglie tardi, giretti in scooter , e relax in spiaggia.

Per ulteriori informazioni non esitate a contattarmi.
Vi lascio sotto un codice sconto Booking.
A presto con l'ultima tappa.
L.

CODICE SCONTO BOOKING.COM € 15 -----> Clicca QUI


















2 commenti:

 

Lettori fissi

Click here.

Info

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Rosegal