Accademia della Moda



Da più di quarant'anni l'Accademia della Moda opera nel campo della formazione nelle discipline della moda e del design.

Nata negli anni Sessanta a Napoli da un’idea di Domenico Lettieri, maestro dell’arte sartoriale, che in quegli anni si preoccupò di creare un sistema per portare nuova linfa al mondo dei vecchi sarti, l’Accademia della Moda oggi rappresenta una certezza per quei giovani che vogliono intraprendere una carriera in questo mondo.

Oggi l'Accademia della Moda è l'unico ente privato di alta formazione del Sud Italia riconosciuto ed accreditato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca tra le Istituzioni AFAM per i corsi triennali di I livello in Design della Moda, Design e architettura degli interni, Graphic design e comunicazione visiva.

Inoltre l'offerta formativa dell'Accademia della Moda prevede una serie di corsi professionali, laboratori di Sartoria uomo, Modellistica calzature e Master di I livello. L' Accademia, inoltre, ha una sede esclusivamente dedicata al settore delle calzature a Frattamaggiore (Na).

Ulteriore punto forte dell'istituzione è il dato di inserimento lavorativo, pari al 70% degli allievi.

L'Accademia della Moda fa parte della piattaforma del Sistema Formativo Moda nazionale.

L’istituto offre inoltre una vasta gamma di percorsi formativi, che vanno dal design della moda e degli interni, alla modellistica industriale, con un sistema protetto da copyright, per tutti i settori dell’abbigliamento (uomo, donna, bambino, casual, underwear, intimo e corsetteria, camiceria) e delle calzature. Tutti i corsi sono impartiti con l’ausilio delle più moderne attrezzature e con l’utilizzo dei più aggiornati software del settore.

Dal 2017 l'Accademia della Moda ha aperto una sede a Milano (stazione centrale) ed è ente accreditato per il corso accademico di I livello in Designa della Moda.

Il 30 maggio 2018 vi sarà un evento che si terrà a Castel dell'Ovo di Napoli organizzato direttamente dall'Accademia.
La tematica dell'evento sarà "Revolution", tutto gira intorno alla rivoluzione. Saranno presenti circa 50 installazioni di diverso tipo: grafiche, abiti e diversi lavori di design a tutti i livelli.

Vi invito a visitare il loro SITO.





1 commenti:

 

Lettori fissi

Click here.

Info

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

.

Chi Chi Clothing banner

Rosegal