4 amiche, 3 giorni, una città. Roma.


Roma, città piena di storia. Ovunque guardi c'è qualcosa di bello da vedere.
Ma Giorgia purtroppo non ha potuto godersela a pieno, in quanto a passato questi 3 giorni ad un convegno per lavoro. Invece io, mia sorella ed un'amica, con la scusa di accompagnarla, ce la siamo girata in lungo in largo. Avremmo percorso si e no circa 40 km in 3 giorni.

I° giorno.
Pranzo di fronte al Colosseo, e poi via alla scoperta del Giardino degli Aranci, passando per il Circo Massimo, da cui si può godere di una vista spettacolare.
A dire il vero più che per la vista sulla città mi ero recata su per il colle Aventino per vedere il famoso Buco della Serratura nel cancello del Priorato dei Cavalieri di Malta da cui si può godere di un fantastico panorama sulla Cupola di San Pietro incorniciata dalle siepi dei giardini.
Dopo di che ci siamo spostate nel centro di Roma passando davanti all'Alatre della Patria fino alla fontana di Trevi.
Raggiunta poi Giorgia davanti al Colosseo ci siamo dirette verso l'appartamento dove ci simo fatte portare un ottima pizza per cenare. Data la sveglia alle 5 la voglia di camminare ancora proprio ci era venuta a mancare.

II° giorno.
Sveglia presto, passeggiata lungo il Tevere fino a San Pietro, passando sul ponte di Castel Sant'Angelo.
Poi via passando per Piazza Navona, Piazza del Popolo e Piazza di Spagna fino al Pantheon.
Dopo di che abbiamo aspettato Giorgia davanti al Colosseo per poi andare a cenare a Trastevere.

Avendo l'imbarazzo della scelta tra i vari ristorantini presenti, ci siamo affidate a Tripadvisor per trovare il posticcino ideale per mangiare bene e spendere poco.
Alla fine abbiamo optato per Pasta e Vino Come Na Vorta, locale piccolino senza servizio al tavolo dove puoi scegliere tu stesso il tipo di pasta e il condimento. Che dire, i miei strozzapreti all'amatriciana erano una vera bomba.

III° giorno.
Stanche dai giorni precedenti abbiamo deciso di vagare senza meta tra le vie di Roma. Sederci ad un bar a prendere un caffè (appurando che costerà il doppio se non il triplo rispetto ad un'ordinazione presa dal bancone) e fare un po di shopping.

Cosa aspettate? Approfittatene della bella stagione in arrivo, ritagliatevi un po di tempo per voi e fate una scappatella a Roma. Noi con meno di 200 € a testa, vitto e alloggio (abbiamo optato per un appartamento in quanto trovare una stanza per 4 persone in hotel ad una cifra accessibile è stato piuttosto difficile) compresi, ce la siamo cavata.
Un abbraccio.






















13 commenti:

  1. I viaggi con le amiche sono sempre i più belli.
    Se poi si va a Roma il divertimento è assicurato 😉

    Bacione
    La Fra

    RispondiElimina
  2. Roma è anche caos e traffico a tutte le ore per me che ci vivo ma in effetti come arte e monumenti non teme rivali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quello mi ha colpito tantissimo, guidare a roma non è semplice comunque con tutte quelle persone che ti tagliano la strada senza pensare.

      Elimina
  3. Non ho mai avuto modo di visitare Roma,ma prima o poi riuscirò a visitarla.

    RispondiElimina
  4. Roma rimane sempre una delle mie città preferite e ci tornerei ogni anno! Bellissima gita con le amiche!

    RispondiElimina
  5. Davvero bella Roma, è proprio come la descrive la frase di Alberto Sordi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tra l'altro il primo giorno abbiamo trovato un tempo stupendo :)

      Elimina
  6. Bel diario di viaggio... ci voleva proprio un viaggetto tra amiche, vero?!
    Kiss

    RispondiElimina
  7. Roma è sempre magica...una città dalle mille sfumature...adoro!

    RispondiElimina
  8. Roma è una città che amo in cui l'arte la fa da padrona in tutte le sue forme.

    RispondiElimina

 

Lettori fissi

Click here.

Info

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

.

Chi Chi Clothing banner

MillyBridal UK

Nuovi modelli di vestiti da sposa Collezione tendenza 2016
Magnifici Abiti da Sposa a prezzi incredibili | Alemilano

Rosegal