L'Atelier dei miracoli di Valerie Tong Cuong



Da molto tempo lo scrutavo, ogni volta che mettevo piede in libreria ero indecisa "lo compro o non lo compro"... alla fine l'ho preso: L'Atelier dei miracoli, di Valerie Tong Coung.

Ci sono momenti, nella vita di una persona, in cui sembra che nulla vada come deve andare.
Eppure anche in questi momenti rimane, sottile come un velo, un'insopportabile voglia di felicità, la sensazione di avere comunque il diritto a una porzione di serenità, la speranza lieve ma tenace di trovare, là fuori, qualcuno che possa aiutarti.
Così accade anche ai protagonisti di questo romanzo, due donne e un uomo sull'oro di un baratro, ai quali un incontro fortuito sembra aprire uno squarcio nel buio...
È vero, la salvezza può arrivare nelle maniere e dalle persone più impensate, e il confronto con i propri fantasmi e con lo spregiudicato Jean, che aiuta le persone uscite dalle crisi a reinserirsi nella società nel suo Atelier dei miracoli, potrà aiutare Mariette, Millie e Mike a risollevarsi.
Ma quanto bene si mescolano, nella vita reale, il bene e il male? Dov'è il confine? Chi non ha mai incontrato una persona che l'aiuta ma, al tempo stesso, lo manipola?

La storia si divide tra tre protagonisti: Millie, il signor Mike e Mariette. Tre personaggi che vivono ai margini della società, esclusi e maltrattati da tutti, sull'orlo di decidere di porre fine alla propria inutile vita. Tre personaggi tormentati dal passato e dai sensi di colpa, che in questo Atelier avranno modo di rinascere e avere la loro rivincita sulla vita.
È un romanzo toccante, diverso da tutti quelli letti finora, che permette di capire come certe situazioni e persone possano contribuire a cambiare la nostra vita; aiuta a riflettere e a credere maggiormente in sé stessi.
Penso che questo piccolo capolavoro dovrebbe avere un posto nella libreria di ciascuno di noi.


 Ricordatevi di Genova, ha bisogno di voi ---> QUI


24 commenti:

  1. la trama di questo libro mi incuriosisce molto, l'ho inserito tra la lista dei libri da leggere in futuro!

    RispondiElimina
  2. Bellissima la trama di questo libro e siccome amo leggere credo che la prossima volta che vado in libreria lo prendo!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie per il suggerimento di un libro con una trama cosi toccante e carica di momenti emotivi, la proporrò ad una amica a cui piace il genere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un piacere condividere con voi le mie letture :-)

      Elimina
  4. interessante questo libro, mi hai proprio incuriosito, sarebbe proprio una bella lettura

    RispondiElimina
  5. non ho letto questo libro ma conto di farlo mi hai incuriosita molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono convinta che ne valga davvero al pena!

      Elimina
  6. avete proprio ragione da un libro così c'è solo da imparare proprio per questo anche io l'ho inserito nella lista delle cose da regalarmi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene, c'è solo da imparare e riflettere

      Elimina
  7. Ora come ora ho davvero poco tempo per leggere libri, ma questo da come l'hai sintetizzato non sembra male!

    RispondiElimina
  8. Conosco bene Valérie Tong Cuong e l'apprezzo davvero molto! L'Atelier dei Miracoli mi è piaciuto tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti è piaciuto? L'hai trovato anche tu molto riflessivo?

      Elimina
  9. Mi hai davvero incuriosito!!! Appena finito il mio libro sul comodino, lo prenderò :)

    RispondiElimina
  10. non conoscevo ne l'autrice ne il titolo ma sembra davvero un bell'argomento....soprattutto in questo momento storico.....una buona dose di fiducia e coraggio servirebbe a tutti! provero' a cercarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Soprattutto in questo periodo difficile per tutti

      Elimina
  11. Ciaoooo
    Certo che ha scatenato proprio la mia curiosità!
    Di sicuro se lo trovo non me lo lascia scappare.
    Grazie
    Bacione
    LA Fra

    RispondiElimina
  12. Mi piace questa trama...credo proprio che nel weekend andrò in libreria!

    RispondiElimina

 

Lettori fissi

Click here.

Info

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

.

Chi Chi Clothing banner

Rosegal