"Tutta colpa della neve! (e anche un pò di New York)" di Virginia Bramati


Buongiorno lettori! Sono qui per parlarvi di un libro 
che avevo puntato da un pò di tempo e che mi ha rubato il cuore.
  "Tutta colpa della neve!  (e anche un pò di New York)" di Virginia Bramati ma ha attirata dal primo momento che l'ho visto in libreria ed è stato vero amore.

La protagonista, Annalisa Molinari, Sassi per gli amici, è una giovane donna che vive a Milano in un appartamento che divide con due amici ed è appena stata assunta per il suo praticantato da avvocato dal più importante studio legale della città. Ma già dal primo giorno, Annalisa riesce a mettersi in una situazione imbarazzante (a cui ne seguiranno molte altre) e a farsi notare dal boss, Max Brauser, nonché il "nemico": attratta dalla neve, si ritrova a ballare con braccia e bocca spalancate sotto la nevicata per lei magica. Bauser è un giovane ricco, dallo sguardo glaciale e severo, antipatico, insopportabile e...irresistibile. Sassi cerca con tutta se stessa di non provare attrazione verso Bauser e di considerarlo solo come un ostacolo per la sua missione top secret!

Virginia Bramati ha dato vita a questo romanzo sulla rete e lo ha modificato in seguito grazie ai suggerimenti dei suoi lettori online. È stata definita la Kinsella italiana, ma io l'ho trovata molto più brillante, divertente e ironica. La Bramati è riuscita a ceare pagine ricche di colpi di scena, mai scontate, in cui si trovano romanticismo, cameratismo e un pizzico di giallo. Una combinazione vincente, perfetta e deliziosa. Sarà il romanzo che, come un fiocco di neve, vi darà un brivido di allegria e scaldera' il cuore. Spero fortemente di poter leggere molto presto altri romanzi della Bramati, una vera rivelazione, una autrice italiana alle prime armi ma con la bravura e l'originalità di pochi atri.


18 commenti:

  1. non conoscevo questo libro, sembra davvero molto interessante :)

    RispondiElimina
  2. Avevo visto la copertina da Feltrinelli domenica scorsa e mi piaceva la sua cover ma non mi sono soffermata. Mi piacciono queste storie anche se non sono molto amante della Kinsella e pensare a un suo clone, non mi attira molto ma il tuo parere mi è sembrato sincero e passionale quindi lo leggerò sicuramente

    RispondiElimina
  3. ..Io sono una vera amante dei libri e questo mi incuriosisce tantissimo...la prossima volta che vado in libreria lo prendo!!!

    RispondiElimina
  4. non conoscevo questo libro pero' mi ispira moltissimo... sembra davvero interessante

    RispondiElimina
  5. Amo tantissimo leggere e adoro la Kinsella...se mi dici che questa autrice e' ancora meglio di lei, non posso non acquistare questo libro, anche perche' la trama e' accattivante.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. è da un annetto che leggo poco e mi spiace, grazie per il consiglio non conoscevo questo libro e nemmeno la sua autrice!

    RispondiElimina
  8. Leggo poco ma questo libro mi incuriosisce già dal titolo ** Lo comprerò sicuramente !!!

    RispondiElimina
  9. Amo leggere e questo libro mi incuriosisce molto, avevo già pensato di acquistarlo e dopo aver letto la tua recensione lo farò sicuramente.

    RispondiElimina
  10. Che bello questo libro, quando si parla fra amore tra dipendenti e boss mi piace sempre la lettura anche se sono più per i romanzi thriller oppure racconti di persone dei campi di concentramento. I miei scrittori preferiti sono in assoluto Dan Brown e Edith Bruck ti consiglio di quest'ultima "quanta stella c'è nel cielo"

    RispondiElimina
  11. ciao, sai che mi incuriosisce questo libro?? credo che leggero' anche io questo libro mi hai incuriosita molto ... spero di trovarlo in libreria

    RispondiElimina
  12. mi riprometto sempre di entrare in libreria...ma in questo periodo ho poco tempo e mi spiace...amo i libri, leggere, sfogliare

    RispondiElimina
  13. da sempre amo leggere, sono una divoratrice di libri! fa sempre piacere scoprire nuovi titoli e nuovi autori, farò senz'altro un salto in libreria :) grazie del consiglio! baci :*

    RispondiElimina
  14. un altro libro che dovrò leggere.. di solito leggere per me significa andare in posti che solo la mia fantasia conosce e staccare la spina da tutto quello che mi circonda almeno per un pò, infatti di solito leggo la sera quando tutti dormono.

    RispondiElimina
  15. il libro sembra davvero carino ^^ Ci farò un pensierino :)

    RispondiElimina
  16. Lo voglio leggere, mi incuriosisce parecchio!!!

    Alessia

    RispondiElimina
  17. non conosco qst libro ma mi sembra davvero bello mi hai fatto venir voglia di leggerlo

    RispondiElimina

 

Lettori fissi

Click here.

Info

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

.

Chi Chi Clothing banner
Nuovi modelli di vestiti da sposa Collezione tendenza 2016
Magnifici Abiti da Sposa a prezzi incredibili | Alemilano

Rosegal